Cerca
Chiudere questa casella di ricerca.

Benvenuti nel blog di Dog My Dog, il sito che vi aiuta a scovare le migliori offerte degli hotel di tutta Italia per voi e i vostri cani!

Per questo primo articolo vi vorrei parlare del viaggio in auto. A non tutti piace viaggiare in macchina (quanti di noi hanno sofferto almeno una volta un viaggio?!) e anche ai cani a volte il viaggio viene vissuta come un’esperienza non proprio piacevole. 

Vi racconterò la mia personale esperienza e spero di potervi dare qualche consiglio. Per qualsiasi domanda o curiosità potete contattarci alle nostre pagine Facebook, Instagram o direttamente qua nel blog!!

Ma veniamo a noi!

Ognuno di noi avrà vissuto la sua prima esperienza del fatidico viaggio in macchina con i cani e immagino che non è stato uguale per tutti. Ogni cane reagisce in modo diverso e non c’è nulla che si possa fare; non è colpa del modello della macchina o del tipo di guida (certo, bisogna stare attenti alle curve!) all’inizio può capitare che il cane soffra il mal d’auto, anzi è piuttosto diffuso.

Vi racconto ora la mia esperienza con Spike e spero potrà essere d’aiuto per qualcuno di voi. Non esitate a farci delle domande, vi aiuteremo sicuramente dandovi spunti d’aiuto.

Ho preso Spike a Sondrio, durante il mio periodo di permanenza a Milano e quindi è stato necessario trasportarlo in macchina. Avevo acquistato apposta un trasportino per lui, bello spazioso e forse fin troppo ingombrante . È entrato lì dentro con la più semplice naturalezza del mondo (aveva 3 mesi e ci siamo stupiti della sua intraprendenza). Arrivati a destinazione il piccolo Spike esce dalla macchina e vomita: aveva aspettato la fine del viaggio e di uscire dalla macchina! Forse è stato involontario, forse no, però questo atteggiamento mi è sembrato promettente per i futuri viaggi in auto.

Uno dei primi veri viaggi di Spike risale all’aprile 2021 dove però le cose non vanno proprio come speravo: non voleva assolutamente salire in macchina e una volta su, tremava e sbavava tantissimo. Ad ogni viaggio, capitava spesso che appena uscito dalla macchina, vomitava (anche se non gli avevamo dato nulla da mangiare). Ci siamo quindi rivolti alla nostra veterinaria che ci ha prescritto delle medicine per il mal d’auto. Con quelle la situazione è leggermente migliorata, ma Spike continuava a produrre della gran bava (non vi dico i sedili della mia auto). Ricordatevi sempre di contattare i veterinari che sono sicura sapranno cosa è meglio per il vostro cane.

A questo punto vi chiederete ma quindi come fai ora a viaggiare coì tanto con il cane? È molto semplice, il mio alleato migliore è stato il tempo. Crescendo, Spike ha associato il divertimento al viaggio in macchina (non vi sto neanche ora a raccontare come è emozionato quando sa che deve partire con noi), ha smesso di tremare, di vomitare appena sceso e soprattutto niente più bava da mal d’auto. Abbiamo insistito (con naturalezza e poco alla volta) a portarlo in macchina con noi, fino a che crescendo, ha maturato il suo modo di vivere il viaggio.

Ecco alcuni oggetti che mi sono stati utili durante i viaggi:

-Coprisedili (il mio coprisedile l’ho preso su Amazon ma potete trovarlo anche su altri siti.)

-Fazzoletti

-Cintura per cani

-Il suo peluche preferito 

-Tante coccole e parole dolci!

it_IT